LA PARENTAL ALIENATION FUORI DA ICD 11 ANCHE COME DISTURBO E SEMPLICE FENOMENO O COMPORTMENTO: E' SCIENZA SPAZZATURA E LA COMUNITA' ACCADEMICA INTERNAZIONALE LO RIBADISCE PER L'ENNESIMA VOLTA!

21.09.2020

di Avv. Michela Nacca

Da 40 anni tentavano di far passare la scienza spazzatura...anzi la spazzatura Alienazione Genitoriale come scienza, sostenendo  che essa fosse stata accettata e riconosciuta  dalla comunita' accademica internazionale senza che cio' fosse MAI  stato vero! Affermando che centinaia fossero gli studi "scientifici" peer reviewed a sostegno delle loro affermazioni, senza che cio' fosse suffragato dalla realta'!

In Italia sono arrivati addirittura a scrivere  a sostegno della loro spazzatura  un recente Memorandum firmato da 130 "intellettuali" pieno zeppo di illogicita', errori, pensieri evocativi e del tutto irrazionali, a tratti farneticante a sostegno della parental alienation: Avvocati, Psicologi e Psichiatri, Professori (il che ci indica il livello delle Universita' italiane)  e Giudici! 



NON ERA MAI STATO VERO CHE LA SPAZZATURA FOSSE SCIENZA!

Eppure nei tribunali di tutto il mondo ha continuato ad imperversare per decenni, imbavagliando le vittime e mandando assolti pedofili e colpevoli, nonostante nel 2003 l'Avvocato Ducot in un'aula di tribunale americano avesse smascherato le falsita' scritte e ripetute da Richard A. Gardner. Nonostante lo avesse sfidato a dimostrare il fondamento scientifico delle sue congetture irrazionali (che chiamarle teorie sarebbe troppo!) e Gardner non si presento' in aula, suicidandosi pochi mesi dopo!

Cio' nonostante grazie al PASGroup di W. Bernet  , dalle diramazioni internazionali e anche italiane, nei tribunali la spazzatura ha continuato ad albergare. Anche in Italia,  nonostante le dichiarazioni del Ministro della Salute italiana del 2012, che affermo' chiaramente come  la Parental Alienation non avesse alcun fondamento scientifico, di alcun genere!

I sostenitori della trasformista PAS/PA, Avvocati, Giudici,   psicologi e psichiatri forensi, hanno continuato ad imperversare fino ad oggi nelle aule dei tribunali civili e penali nonostante anche  la pur chiara Sentenza di Cassazione della  I sez. civile del 20 marzo 2013 n. 7041 Relatrice Luccioli,  che riconobbe quanto fosse pericoloso questo costrutto proprio contro le madri ed i minori gia' vittime di violenza!

Imperterriti hanno continuato ad insegnarla anche nelle universita' e incuneandosi massicciamente in ogni ambito, applicandoa e diagnosticandoa, distruggendo la vita di bambini e di madri gia' abusati, addirittura tentando di farla oggetto di una legge..... E non pensate al  solo  ddl Pillon, che di proposte ce ne furono a decine, da ogni parte dell'arco partitico ! Politici nelle mani di falsi scienziati!

Anche quando ormai nel 2019 sapevano che fosse stata esclusa dall'ICD 11 hanno INGANNATO sostenendo il contrario !

Che gia' lo sapessero e' dimostrato dal fatto stesso che  avessero iniziato a cambiar nome alla Parental Alienation, ma continuando ad applicarne la sostanza: "simbiosi", "conflitto di lealta'" ecc.

Tuttavia la stessa sentenza di Cassazione del 2013 aveva gia' messo in guardia dal trasformismo SMASCHERANDOLO anzitempo ed avvertendo che chiamarlo "conflitto di fedelta'" o in altro modo sarebbe stato  un mero "espediente dialettico per eludere la questione della validita' scientifica della PAS" !

Ooggi abbiamo la prova definitiva!

La Parental Alienation e' FUORI dall'ICD 11: sia come Sindrome che come Disturbo Relazionale ed anche fome semplice fenomeno o comportamento !

E ora fuori da Universita' e Tribunali dovranno andare anche tutti coloro che ancora hanno continuato ad usarla, insegnarla, diffonderla, applicarla distruggendo le vite di migliaia di madri e bambini  solo in Italia!